Una raccolta fondi per Lipa

Case abbandonate, boschi e rifugi di fortuna: questa è la quotidianità con la quale si scontrano da mesi migliaia di persone ai confini con la Croazia, tra violenze, persecuzioni e tentativi di fuga. Il loro viaggio ha una sola meta: l’Europa, lo stesso continente che – a noi italiani –  garantisce pace, sicurezza e prosperità da oltre mezzo secolo.

Il campo profughi di Lipa, in Bosnia, è stato distrutto da un incendio poche settimane fa: da quel momento quasi 10000 persone vivono in condizioni insostenibili, aggravate dalla pandemia da Coronavirus, che fa tremare anche i più ricchi della Terra.

La questione della cosiddetta “nuova rotta balcanica”, nel silenzio delle istituzioni, ha mobilitato migliaia di associazioni ed enti della società civile che non si accontentano di stare a guardare. L’Associazione Brucaliffo ha raccolto con entusiasmo l’invito a partecipare a questa campagna di raccolta fondi promossa da Caritas Limbiate, Acli Limbiate, Parrocchia San Giorgio, Auser Limbiate e Azione Cattolica Limbiate per contribuire alla realizzazione di un refettorio per i migranti, dotato di cucina e di posti letto, volto a sollevare almeno parzialmente la loro fragile situazione. 

Come Associazione Brucaliffo vogliamo dichiarare fermamente la nostra vicinanza alla causa, che supporteremo con i mezzi a nostra disposizione, convinti che la condizione umanitaria di bambini, donne e uomini di tutto il mondo non possa e non debba dipendere dal luogo di nascita. Tali dimostrazioni di violenza e violazioni dei diritti umani sono intollerabili e ci invitano a riconoscere con rinnovata chiarezza che il fatto di essere nati “da questa parte della barricata” è semplicemente una questione di fortuna.

E’ possibile supportare i progetti di Caritas Ambrosiana a Lipa donando:

  • tramite questo link   
  • con un bonifico al seguente IBAN: IT82Q0503401647000000064700 . Indicando come causale: Emergenza profughi nei Balcani
  • lasciando un’offerta in chiesa, nel contenitore dedicato.

Di seguito, alcune immagini dell’installazione realizzata accanto alla Chiesa San Giorgio a Limbiate, il relativo volantino e una serie di link utili ad approdondire l’argomento:

Link per approfondire:

-Arianna Salvaggio per Associazione Brucaliffo

Se ti è piaciuto, condividi!