Racconti, radici e riscatto

Nel titolo è riassunto il tema della cena solidale promossa dalla Cooperativa Esperanto di Castel Volturno. Un vero e proprio tour di incontri per diffondere La Buona Terra: un progetto di agricoltura sociale e marchio di prodotti di qualità. Una filiera etica che è anche un percorso di riscatto per le persone e per i terreni confiscati alle mafie. I racconti delle persone protagoniste di questa sfida e la poesia di Martina Antoci saranno un interessante arricchimento di una serata che si annuncia davvero significativa.

L’evento è realizzato con il sostegno dell’Associazione Brucaliffo APS, GIVIS, l’Alveare di Saronno, Libera coordinamento Monza e Brianza.

L’evento si terrà a Ceriano Laghetto venerdì 13 dicembre, nel volantino troverete il menù, le informazioni e i riferimenti:

La Buona Terra

Se ti è piaciuto, condividi!